Roma - “Tecnoliquidità, le sfide della psicologia nella postmodernità”

“Tecnoliquidità, le sfide della psicologia nella postmodernità tecnoliquida”
Eataly – Air Terminal Ostiense- Piazzale XII ottobre 1492

 

“I social network come Facebook e Twitter, se non utilizzati coscienziosamente, isolano nelle proprie case gli individui pur mettendoli in contatto con migliaia di altri fruitori di network. Al tal proposito, occorre fornire una sorta di “alfabetizzazione digitale” alle mamme, per offrire loro la possibilità di seguire da vicino i propri figli, spesso già da piccoli navigatori del web e diminuire il gap generazionale che spesso è causa di incomprensioni e di assenza di dialogo in famiglia.”

Su questa e altre problematiche si è soffermata l’On. Olimpia Tarzia nel corso del suo intervento al convegno organizzato dal prof. Tonino Cantelmi.

I commenti sono chiusi.